UN ALTRO VIAGGIO IN TRENO DI LANCE HENSON

aprile 6th, 2009

Another train ride
just outside Arles
a full moon over the Rhone river
crossing into Europe a week ago from
America

rwanda_rfgees_tznia_1994

an insistence vague and hollow descended
upon me
in a zen painting two blind monks are
crossing on
a long bridge above a river
feeling their way with their hands
as my cheyenne uncles before me
men hunted and murdered by democracy
I watch the unsteady winds of an unfinished
prayer
reaching into the human world
and where does the fabric of struggle
find its repose
in the streets of bosnia
in the torn and ragged mists of south africa
or in the blood stained trees of amazonia
night grows into itself like a butterfly aflame
just outside toulouse
I remember a girl with auburn hair
on another train one year ago
we crossed a border of friendship and terror
she disappeared into a sarajevo night
or was it belgrade or chiapas
or papua new guinea where the stars are
weeping
wherever it was she never returned
this story is happening again
and the world goes on unravelling

Lance Henson (jan 22/95, Biver, France)

Un altro viaggio in treno
appena fuori arles
luna piena sul rodano
in viaggio dall’america attraverso l’europa
una settimana fa

una sensazione cupa ed incerta è scesa su
di me
in un dipinto zen due monaci ciechi
attraversano
un ponte di tronchi su un fiume
cercando la strada con le mani
come i miei zii cheyenne prima di me
uomini cacciati ed uccisi dalla democrazia
guardo i venti instabili di una preghiera
incompiuta
che raggiunge il mondo degli uomini
e dove troverà l’armonia
la struttura della lotta ?
nelle strade della bosnia
nelle nebbie lacere e strappate del sudafrica
o negli alberi macchiati di sangue
dell’amazzonia
la notte avanza come una farfalla bruciata
appena fuori tolosa
ricordo una ragazza con i capelli color rame
un altro treno un anno fa
attraversammo un confine di amicizia e terrore
è scomparsa in una notte di sarajevo
o era belgrado o il chiapas
o papua nuova guinea dove le stelle stanno
piangendo
qualunque fosse il posto lei non è più
tornata
questa storia sta accadendo di nuovo
e il mondo continua a distruggersi

Entry Filed under: Contributi artistici

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Calendario

settembre: 2019
L M M G V S D
« apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Posts più recenti